29.6 C
Cosenza
mercoledì, Giugno 19, 2024
spot_img

Siccità, Salvini e Centinaio: governo dichiari subito stato di calamità in regioni più colpite, non c’è tempo da perdere”

18 GIU, ROMA – “Siamo in emergenza, ogni giorno che passa si fa più drammatica la situazione per i raccolti e gli allevamenti. La siccità sta bruciando i campi, con effetti disastrosi su colture e animali, mettendo a rischio tutto il sistema del nostro Made in Italy agroalimentare, già in difficoltà a causa dell’aumento dei costi di produzione e degli effetti della crisi ucraina. Non c’è altro tempo da perdere: chiediamo al Governo di dichiarare subito lo stato di calamità per le regioni più colpite e di prendere misure urgenti e concrete per evitare una vera e propria catastrofe”. Così in una nota congiunta il segretario federale della Lega Matteo Salvini e il sottosegretario alle Politiche agricole Gian Marco Centinaio, capo dipartimento Agricoltura della Lega.

Leggi Anche

Stay Connected

3,912FollowerSegui
21,800IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

In Primo Piano