CALABRIA PROTAGONISTA AD EVENTO BENEFICO

T.GRECO: COSÌ INTERPRETIAMO IL NOSTRO IMPEGNO AZIENDALE

29 GIU, COSENZA – Responsabilità sociale e solidarietà, la Calabria con iGreco ancora una volta protagonista insieme a partner internazionali all’evento sociale promosso dalla Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald ospitato nei giorni scorsi a Roma allo Sheraton Golf Parco De’ Medici.

L’occasione per ritrovarsi dopo lo stop imposto dalla pandemia è stato il Torneo di Golf Ronald McDonald, evento benefico giunto all’11esima edizione, organizzato in collaborazione con l’Associazione Bambino Gesù Onlus. Oltre alla gara si è tenuta la cena di gala.

Dare continuità ai progetti della Fondazione e ristrutturare Casa Ronald McDonald Palidoro. Sono, questi, gli obiettivi condivisi dai tantissimi ospiti che hanno partecipato all’evento di solidarietà. Tra gli altri, l’Amministratore Delegato di McDonald’s Italia Dario Baroni (nella foto).

A farsi interpreti dell’orgoglio di poter rappresentare la Calabria del fare, che piace ed emoziona, sono stati Giancarlo, Filomena e Tommaso Greco che nel solco della partnership, non solo commerciale, ormai storica, avviata oltre dieci anni fa con la storica e prestigiosa catena internazionale, hanno confermato impegno e sinergia per costruire e condividere valore.

“Le aziende prestano troppa attenzione a quanto costa fare certe cose. Dovrebbero preoccuparsi di più di quanto costa non farle. Ecco, in questa sintesi mirabile di uno dei più grandi guru del marketing, Philip Kotler – sottolinea Tommaso Greco – risiede una delle chiavi di lettura dell’impegno quotidiano della nostra grande squadra aziendale. Ognuno di noi – aggiunge il responsabile relazioni esterne del Gruppo – avverte e condivide nel proprio intimo e nel proprio contributo al successo del comune progetto d’impresa, quel senso autentico di restituzione, ideale e concreta, alla società, ai territori, al mondo e soprattutto a quanti per qualsiasi motivo non possono godere delle nostre stesse opportunità. Ed è con questo spirito, nel quadro di un’attenzione diffusa e costante a tutto ciò che sociale e che ci caratterizza da sempre che – conclude Greco – si conferma ogni anno il nostro sostegno ad una delle realtà globali che meglio sintetizzano l’idea ed il metodo di Corporate Social Responsability.”