Rende si prepara al torneo Italia

0
173

Lo squash di alto livello torna in Calabria ed i grandi protagonisti sono i giovani. A Rende, infatti, precisamente in casa Squash Scorpion, società che sta ottenendo negli ultimi anni risultati di grande prestigio a livello nazionale ed internazionale, si svolgerà il Torneo Italia, kermesse rivolta a giocatori under 19, organizzata dall’Asd Cosenza Squash, in collaborazione con la Regione Calabria.

Contestualmente sono stati organizzati momenti di promozione di questa disciplina e visite guidate per permettere ai giocatori provenienti da altre regioni d’Italia di conoscere la città di Cosenza.

“Si tratta di un evento che ha valore di promozione – ha detto il Presidente della Federazione Italia Giuoco Squash, Antonella Granata – sia per lo squash sia per il territorio calabrese. Vogliamo far conoscere ai giocatori provenienti da fuori regione le bellezze del nostro territorio“.

Ovviamente, accanto all’aspetto legato allo sviluppo ed al turismo, c’è quello squisitamente sportivo. La Calabria, come detto, rappresenta un’eccellenza nel panorama nazionale e sono solo. Il segreto è aver puntato e continuare a puntare sui giovani, come anche da direttive di una federazione, guidata, tra l’altro, da una calabrese: “Le società del territorio rivolgono grande attenzione al settore giovanile – ha ribadito la presidente Granata – i giovani sono il nostro futuro. Cerchiamo di dar loro gli strumenti per poter crescere anche sotto il profilo umano. Questo è quello che ci prefiggiamo come federazione”.