La donna impossibilitata a muoversi per la frattura di una gamba

Nella tarda mattinata di oggi il Soccorso Alpino e speleologico della Calabria ha ricevuto una chiamata per intervenire nella zona dei Piani di San Vincenzo/Piano di Novacco, nel Parco nazionale del Pollino, dove un’escursionista era rimasta bloccata a causa della frattura di una gamba. A dare l’allarme un compagno di escursione della donna.


    Sul posto si è recata una squadra della Stazione Pollino, i cui componenti hanno prontamente immobilizzato e imbarellato l’infortunata, che è stata poi presa in consegna dal personale del 118.