Somministrazione nel capoluogo, a Cetraro e Rossano

05 MAR, COSENZA – Ha preso il via ieri mattina la campagna vaccinale per tutti gli operatori delle forze dell’ordine del territorio provinciale di Cosenza. Nella sede Usca di via degli Stadi sono stati chiamati i primi cento uomini tra vigili del fuoco, polizia e carabinieri che riceveranno la prima dose di vaccino.

Altri cinquanta sono stati vaccinati nel pomeriggio all’interno dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, individuato come secondo punto vaccinale della città per quanto concerne le forze dell’ordine. Sul territorio provinciale sono stati individuati altri due centri vaccinali: uno a Cetraro nella sede della Capitaneria di Porto e l’altro a Rossano in una sede distaccata del Dipartimento di Igiene e Prevenzione dell’Asp. A Cetraro la vaccinazione è in corso all’interno del laboratorio mobile della Misericordia di Cosenza in dotazione all’azienda sanitaria provinciale, in totale sono state somministrate 100 dosi di vaccino.