Mano pesante del giudice sui tecnici di A, 8 giocatori fermati

09 MAR, ROMA – Due turni a Roberto D’Aversa (Parma), uno ad Antonio Conte (Inter) e Serse Cosmi (Crotone). Mano pesante del giudice sportivo sugli allenatori in relazione agli incontri dell’ultima giornata della Serie A di calcio.

Tra gli squalificati anche otto giocatori, tutti per un turno. Rincon, del Torino, unico espulso (doppia ammonizione), per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo. Gli altri sono Colley (Sampdoria), Dabo (Benevento), Destro e Masiello (Genoa), Kucka (Parma), Lykogiannis e Pavoletti (Cagliari).
    D’Aversa è stato punito “per avere, al 47′ del secondo tempo, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni gravemente offensive”; Conte perché già diffidao ed ammonito; Cosmi “per avere, durante l’intervallo, proferito un’espressione blasfema”.
    Fermato per un turno anche Moreira De Barros, collaboratore del tecnico della Roma Fonseca, “per avere, al 24′ del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale”.