Gli episodi non collegati tra loro, vittime un medico ed un anziano

11 MAR, CROTONE – Alle prime ore del mattino del 20 febbraio scorso, due uomini con il volto in parte coperto si sono presentati alla guardia medica comunale di Pallagorio chiedendo soccorso al medico in turno per uno dei due che lamentava un forte dolore. Dopo alcuni minuti e per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, l’uomo dolorante ha cominciato a sferrare ripetuti calci al dottore.

I due si sono quindi allontanati a bordo di un’autovettura.
    Sempre a Pallagorio, nella serata di sabato 6 marzo, è avvenuta un’altra aggressione sul corso Vittorio Emanuele. Un 70enne è stato infatti colpito violentemente al capo con un bastone di legno riportando profonde ferite. Per questi due episodi, tra loro non collegati, i carabinieri della Compagnia di Cirò Marina e della Stazione di Verzino hanno identificato i presunti responsabili che sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Crotone.