Crescono ancora i ricoverati in area medica (+9) e terapia intensiva (+1)

26 MAR, CATANZARO – Restano sopra quota 400 (412, ieri 475) i nuovi positivi in Calabria dove si registrano tre vittime, con il totale che arriva a 789. Crescono ancora i ricoverati, +9 in area medica (340) e +1 in terapia intensiva (35).

Gli isolati a domicilio sono 9.248 (+202), mentre i guariti crescono di 197 (34.824). I casi attivi sono 9.623 (+89). Anche oggi, il maggior numero di nuovi casi (192) sono in provincia di Cosenza, seguita da Reggio Calabria (82), Catanzaro (57), Crotone (47), Vibo Valentia (34). Ad oggi sono stati sottoposti a test 615.272 soggetti per un totale di 653.967 tamponi eseguiti e 45.236 positivi. Sono questi i dati giornalieri sulla pandemia Covid del dipartimento Tutela della Salute della Regione.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Cosenza: casi attivi 4.604 (92 in reparto AO di Cosenza; 18 in reparto al presidio di Rossano;16 al presidio ospedaliero di Acri; 18 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’Ospedale da Campo; 12 in terapia intensiva, 4.448 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9.253 (8.922 guariti, 331 deceduti). Catanzaro: casi attivi 2.294 (32 in reparto all’AO di Catanzaro; 10 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 25 in reparto all’AOU Mater Domini; 13 in terapia intensiva; 2.214 in isolamento domiciliare); casi chiusi 4.224 (4.118 guariti, 106 deceduti). Crotone: casi attivi 816 (27 in reparto; 789 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.934 (2.885 guariti, 49 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 554 (16 ricoverati, 538 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.656 (3.588 guariti, 68 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.305 (74 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 12 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 10 in terapia intensiva; 1.209 in isolamento domiciliare); casi chiusi 15.237 (15.002 guariti, 235 deceduti). Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 (50 in isolamento domiciliare); casi chiusi 309 (309 guariti).