La notizia anticipata dal presidente del Consiglio regionale della Liguria Medusei è confermata da fonti vicine al commissario Figliuolo. Monodose e facile da conservare: perché potrebbe rappresentare una svolta per la campagna vaccinale.

Il nuovo vaccino arriverà in Italia dal 16 aprile. La notizia – che potrebbe rappresentare la tanto attesa svolta per l’accelerazione della campagna vaccinale- è stata annunciata dal presidente del Consiglio regionale della Liguria, Gianmarco Medusei, e confermata da fonti vicine al commissario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo.

L’arrivo in Italia

«Il Commissario Figliuolo mi ha confermato che i vaccini Johnson & Johnson arriveranno in Italia dal 16 aprile» scrive Medusei su Facebook dopo l’inaugurazione dell’hub vaccinale alla Fiera del mare a Genova. «Ce lo auguriamo, oltre alla vaccinazione che è prevenzione, auspico anche una maggiore produzione di anticorpi monoclonali, che si stanno dimostrando particolarmente efficaci anche sulle varianti» aggiunge. Per Medusei, «inutile negare che ci siano ancora tante problematiche, ma bisogna accelerare per poter ripartire».