Nei giorni scorsi il Segretario provinciale IdM Emilio De Bartolo su mandato della Direzione regionale, da parte del Segretario Regionale Nicodemo Filippelli e del Segretario Federale Orlandino Greco, ha nominato Patrizio Barbuti Commissario cittadino di Praia a Mare che prende il posto di Albino Console, il quale invece passa nella Direzione provinciale del Movimento.

Patrizio Barbuti

Le nuove nomine vanno nella direzione di rafforzare ulteriormente la presenza di Italia del Meridione nell’alto Tirreno cosentino, già ben rappresentata sia nelle Istituzioni, con ruoli di primissimo piano, sia nella sua presenza organizzata e capillare su tutto il vasto territorio. L’ingresso di Albino Console nella direzione provinciale acquista un significato particolare visto che l’anno prossimo la Città di Praia a Mare sarà chiamata a voto per le amministrative e IdM intende svolgere un ruolo di primo piano, elaborando una propria proposta complessiva da sottoporre al vaglio dell’elettorato e degli altri soggetti politici e associativi presenti. Si lavorerà da subito a una agenda programmatica di ampio respiro, a partire dai temi della Sanità, dalla riorganizzazione della rete ospedaliera ai servizi sanitari sul territorio, dall’ambiente al turismo, allo sviluppo e conoscenza delle piccole realtà di cui il territorio allo scopo di renderli fruibili e attrattivi. Console insieme al neo eletto Patrizio Barbuti, professionista nel campo del settore immobiliare e attivo nella gestione di strutture ricettive e bed and breakfast, daranno senza dubbio un nuovo slancio all’azione e all’iniziativa politica del Movimento.

Albino Console

Soddisfazione è stata espressa dal segretario federale Orlandino Greco: “Si fa un altro passo avanti nel rafforzamento di Italia del Meridione nell’Alto Tirreno Cosentino, dove il Movimento intende svolgere una funzione politica importante e di merito, anche in tutti i prossimi appuntamenti elettorali. Siamo certi che Albino e Patrizio, grazie alle loro qualità umane e politiche, sapranno essere punto di riferimento del territorio e delle istanze dei cittadini. La Riviera dei Cedri è piena di risorse naturali e di enormi potenzialità turistiche e ricettive, rispetto alle quali IdM è pronta a spendersi e a investire le proprie energie, un’area che merita uno sviluppo culturale ed economico maggiore rispetto a quello che è stato negli ultimi anni”.

Emilio De Bartolo

Segretario Provinciale Italia del Meridione