Storie di artigiani che si raccontano.
Promozione del fatto a mano.
IL bello della Calabria che crea in casa.
Arte contemporanea e di ieri.
Mestieri e prodotti artigiani nel campo della creatività che, per causa Covid19, sta tenendo bloccato tante attività con obbligo di sospensione.
Venerdì 30, vogliamo dare una ribalta, creando la giornata dedicata all’ “Artigiano” per dare voce alla creatività.
Promossa e organizzata dall’ Associazione Artisti Eccellenze Calabresi che, da anni sul territorio Calabrese e non solo, organizza eventi e premi culturali di ogni settore all’interno di splendide dimore storiche ed ambientali.
Con questo evento presentato nella rubrica ” L’ Amore per l’arte”
Già alla seconda edizione, vuole dare la spinta in una ripresa che non può prescindere dall’ arte creativa.
L’ evento sarà in chiave ancora più piacevole e ricco di significato per il valore e l’ importanza di potersi ritrovare insieme ad un numeroso pubblico, pur online, dopo mesi di sofferenze da parte di questa categoria.

Tra gli Ospiti artigiani ci saranno:
-Paola Dorsa
Ricamatrice e sarta di abiti “llambadhor” arberish

  • Rosaria Gagliardi
    Pittrice Materica.
  • Emanuela Zanfino
    Modellatore di Fommy Termo.
  • Antonio Libonati
    Ristauratore ArtLab.
  • Viviana Liguori
    Esperta in Soutache.
  • Nadia Panzera
    Esperta in Chainmail
  • Rosamaria Malomo e Romina Di Callo
    Creazioni Ledueerre.
  • Rosina Visciglia
    Modellatore in Gomma Eva.
  • Massimiliana Bomentre
    Artista del dolce Mostacciolo tipico tradizione arberish.
  • Ionoi Comitato Mamme creative.

Per l’occasione Anna Maria Schifino, presidente e direttore artistico dell’Ass. Artisti Eccellenze Calabresi,
dà vita ad un progetto che possa essere portato avanti in tutta la Calabria, ripartendo dal pensiero della creatività.