I Carabinieri di Corigliano hanno denunciato due persone

17 MAG, CORIGLIANO ROSSANO – Un diciottenne ha danneggiato alcune auto in sosta nei pressi delle palazzine popolari a Corigliano Rossano, area urbana di Corigliano, per poi minacciare i proprietari prima di tornare a casa. Alcuni die proprietari delle vetture, però, hanno raggiunto il giovane e tra questi un 57enne armato di una pistola carica.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Corigliano che hanno portato i due in caserma. Il 18enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari per minaccia e il 57 anni per porto abusivo di arma da fuoco e detenzione illegale di munizioni. La pistola dell’uomo era detenuta legalmente, ma usata impropriamente fuori dall’abitazione, mentre le munizioni non erano state denunciate.