Si valuta la posizione di una persona portata in Questura

30 MAG, REGGIO CALABRIA – Lite con accoltellamento nel pomeriggio di ieri a Reggio Calabria. Protagonisti due cittadini romeni che si sono affrontati in una piazza del centro della città.

Non si conosce il motivo dei contrasti, fatto sta che uno dei due ha tirato fuori un coltello e ha colpito la vittima con un fendente. In aiuto del ferito sono intervenuti alcuni suoi familiari che si trovavano nella zona e solo grazie all’intervento tempestivo degli agenti della Volante si è evitato il peggio.
    La vittima è stata subito soccorsa e portata in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita.
    I poliziotti, guidati dal dirigente delle volanti della Questura, Luciano Rindone, stanno adesso cercando di ricostruire l’esatta dinamica della vicenda. In particolare si sta valutando la posizione di un cittadino romeno che è stato accompagnato negli uffici della Questura.