04 GIU, GUARDIA PIEMONTESE – La polizia e i carabinieri hanno dato esecuzione a due ordinanze di misura cautelare disposte dalla Procura di Paola nei confronti di un dirigente del Comune di Guardia Piemontese e una donna, assegnataria di un alloggio popolare, sempre del comune tirrenico cosentino. Le indagini riguardano l’illecita assegnazione di alloggi popolari e sono in corso perquisizioni. In particolare, il dirigente รจ stato sospeso dall’esercizio dei pubblici uffici per 12 mesi e la donna sottoposta ad obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.