Sei vittime e 39 positivi. Un nuovo ricovero in terapia intensiva

07 GIU, CATANZARO – Tornano a scendere i nuovi positivi in Calabria (39 contro il 128 di ieri) pur in presenza di un numero ridotto di tamponi (1.365 contro i 2.014 di ieri), ma cala sensibilmente il tasso di positività, passato dal 6,36% di ieri al 2,86 di oggi. Anche oggi si registrano vittime, 6, con il totale che arriva a 1.192.

Calano di due unità i ricoveri in area medica (189) mentre si registra un ingresso in terapia intensiva (15). Scendono i numeri anche degli isolati a domicilio (-130) e i casi attivi (-131). I guariti crescono di 164. Ad oggi sono stati eseguiti 884.322 tamponi con 67.697 positivi. I dati sono forniti dai dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione Calabria.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 1.015 (34 in reparto, 4 in terapia intensiva, 977 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9.047 (8.908 guariti, 139 deceduti). Cosenza: casi attivi 6.456 (71 in reparto, 4 in terapia intensiva, 6381 in isolamento domiciliare); casi chiusi 16.133 (15.589 guariti, 544 deceduti).
    Crotone: casi attivi 200 (16 in reparto, 0 in terapia intensiva, 184 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.257 (6161 guariti, 96 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 904 (62 in reparto, 7 in terapia intensiva, 835 in isolamento domiciliare); casi chiusi 21.826 (21.503 guariti, 323 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 198 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 192 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5.257 (5.167 guariti, 90 deceduti).