“Frecciarossa notturno e nuovo Frecciarossa “Fast” tra Milano Centrale e Reggio Calabria Centrale, Cedri Line e Soverato Line, ripristino dei collegamenti ferroviari tra Cosenza e Metaponto, combinato modale Trenitalia + Ferrovie della Calabria: queste sono solo alcune delle interessanti novità che interesseranno il trasporto ferroviario nella nostra regione, a partire dal prossimo 13 giugno, in occasione dell’entrata in vigore dell’orario ferroviario estivo di Trenitalia”, e quanto si legge fin una nota del presidente dell’Associazione Ferrovie in Calabria, Roberto Galati.

Che continua: “Una Calabria che in questo 2021 cambia definitivamente volto, in positivo, relativamente ai servizi su ferro regionali ed a lunga percorrenza, dopo anni di lunghe battaglie di sensibilizzazione da parte dell’Associazione Ferrovie in Calabria, specie nei confronti delle istituzioni e della politica regionale. Ancora una volta il nostro plauso va quindi a chi ha compreso le indiscutibili opportunità derivanti dall’incremento e dal miglioramento dell’offerta ferroviaria, con una particolare menzione alla Divisione Passeggeri Regionale Calabria di Trenitalia che, nel giro di due anni, nonostante siano stati contraddistinti in tutti gli altri settori economci da vari “blackout” generati dall’emergenza Covid-19, ha rispettato pedissequamente quanto previsto dal Contratto di Servizio con la Regione Calabria stipulato a dicembre 2019, ma è andata anche oltre con l’istituzione, ovviamente di concerto con la Regione Calabria, di numerosissimi servizi aggiuntivi, periodici e non”.

“Relativamente ai servizi ferroviari a lunga percorrenza – si precisa nel testo – di competenza della Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia, non possiamo che non citare il tanto atteso Frecciarossa notturno.Il nuovo servizio, attivo dal 13 giugno, prevede la partenza da Milano Centrale alle 21.20, fermerà a Milano Rogoredo, Reggio Emilia AV, Bologna, Firenze, Paola, Lamezia, Rosarno, Villa S. Giovanni per arrivare a Reggio Calabria alle 8.04. La partenza da Reggio Calabria Centrale invece è fissata alle 21.37 con arrivo a Milano alle 8.22. Collegamenti più veloci anche con le Frecce diurne, con la nuova coppia di Frecciarossa Fast, che unisce in meno di 9 ore Milano e Reggio Calabria. La partenza da Milano è fissata alle 14.25 con arrivo a Reggio Calabria alle 23.05 con fermate a Milano Rogoredo, Bologna Centrale, Roma Termini (17.40), Napoli Afragola, Salerno, e in Calabria a Paola (21.13), Lamezia Terme (21.42), Rosarno (22.13), Villa S. Giovanni (22.44). Da Reggio Calabria invece la partenza è fissata alle 12.30 con arrivo a Milano centrale alle 21 e fermate a Villa San Giovanni (12.44), Rosarno (13.17), Lamezia Terme (13.49), Paola (14.21), Salerno, Napoli Afragola, Roma Termini (17.40), Bologna centrale. Da Torino a Reggio Calabria senza cambi grazie alle due coppie di Frecciarossa: confermati i quattro collegamenti al giorno da e per Torino, passando per Roma. Confermato anche il collegamento in Frecciargento dallo Stretto alla Laguna, sulla Venezia/Roma-Reggio Calabria mentre per viaggiare da Roma alla Calabria, ulteriori tre coppie di Frecciargento uniscono quotidianamente Reggio alla capitale, i Frecciargento fermano, in Calabria, alternativamente, nelle stazioni di Scalea S. Domenica Talao, Paola, Lamezia Terme, Vibo Valentia, Rosarno, Gioia Tauro, Villa San Giovanni. Dal 13 giugno inoltre, un nuovo collegamento regionale fra Crotone e Sibari, con fermate anche a Cirò, Cariati, Rossano, e Corigliano Calabro in coincidenza con il Frecciargento Bolzano-Sibari per viaggiare dalla montagna al mare. Sicilia e Calabria sempre più vicine grazie alle navi veloci di Blujet (Gruppo FS Italiane) da Villa San Giovanni e Messina, in coincidenza con Frecce e Intercity, per garantire un facile interscambio fra i due mezzi di trasporto”.
Nuovi servizi, di concerto con la Regione, Committente del Servizio, per scoprire le bellezze della Calabria, dunque e tra le novità per l’estate 2021: “Il Cedri Line, che fino all’11 settembre, con 16 collegamenti al giorno, unisce Sapri a Paola proseguendo per Cosenza con fermate nelle principali località balneari della Riviera dei Cedri tra cui Prajia a Mare, Scalea, Diamante. Dal 18 luglio, il Soverato Line, con 10 collegamenti aggiuntivi giornalieri tra Soverato e Catanzaro Lido con possibilità di prosecuzione e arrivo da Lamezia Terme per unire Tirreno e Ionio; inoltre un collegamento intermodale Trenitalia – Ferrovie della Calabria, unirà Soverato al centro di Catanzaro attraverso l’interscambio con la linea ferroviaria Catanzaro Lido – Catanzaro Città di FdC. Sempre dal 18 luglio, di concerto con la Regione Basilicata, partirà il nuovo collegamento fra le località di Sibari e Metaponto, con fermate anche nelle principali località Bandiera Blu dell’Alto Ionio, Trebisacce, Villapiana, Roseto Capo Spulico.
Sino all’11 settembre confermato il servizio turistico Tropea Line che, con un’offerta di 24 collegamenti al giorno, percorre la spettacolare Costa degli Dei, con fermate strategiche nelle più belle località di mare, proseguendo da Rosarno per Reggio Calabria lungo la Costa Viola. Sulla costa ionica saranno 14 i collegamenti giornalieri tra Reggio Calabria e Roccella Jonica, 34 quelli tra Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo, con un potenziamento dell’offerta festiva verso le principali spiagge della costa, tra le quali Annà. Per una sempre maggiore intermodalità, confermato anche il Lamezia Airlink, servizio combinato treno+bus dalla stazione all’aeroporto internazionale di Lamezia Terme “Sant’Eufemia””.
Inoltre: “Per incentivare l’uso del treno, Trenitalia propone offerte dedicate, tariffe speciali e riduzioni. Per viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, sino al 27 settembre, è possibile usufruire delle promozioni Estate Insieme ed Estate Insieme XL e Promo Plus. Bambini e ragazzi fino a 15 anni, accompagnati da un adulto over 25, possono viaggiare gratuitamente con la Promo Junior, mentre i titolari di abbonamento regionale possono far viaggiare un’altra persona con un solo biglietto con la promo “Viaggia con me”.