Viaggiava in auto con un chilo di cocaina nascosto nella portiera. Un uomo di Torre Melissa, F.P., di 38 anni, in transito sulla statale 106, è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla Guardia di finanza di Crotone con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti.

I militari, dopo avere fermato la vettura, hanno avviato un controllo con l’ausilio delle unità cinofile a disposizione del Comando provinciale delle Fiamme gialle di Crotone. I cani hanno subito individuato la presenza dello stupefacente all’interno dello sportello lato passeggero dell’auto. 
Intuizione che ha trovato immediata conferma quando è stata smontata la parte del telaio all’interno della quale era stato nascosto all’incirca un chilo e 190 grammi di cocaina.