Trovati in casa marijuana, cocaina, spinello, bilancino e 800 euro

24 GIU, CATANZARO – Aveva in casa quasi 50 grammi di marijuana, una dose di cocaina, uno ‘spinello’ già confezionato, un bilancino di precisione e 800 euro in contanti, ritenuti provento di attività di spaccio. Per questo motivo, i carabinieri del Nor, sezione radiomobile, di Catanzaro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, V.D. 29 anni, al quale il Gip, convalidando l’arresto, ha concesso i domiciliari.
    Ad insospettire i militari, l’andirivieni dell’uomo che, dall’area sud di Catanzaro, si recava spesso in un appartamentino di un noto residence di Roccelletta di Borgia. I sospetti sono poi aumentati quando gli investigatori si sono resi conto che anche noti tossicodipendenti della zona stavano frequentando l’uomo e quel residence.
    Da qui la perquisizione personale e domiciliare al termine delle quali, i carabinieri hanno trovato lo stupefacente, il bilancino ed il denaro.