Sono 25 i contagi individuati in Calabria nelle ultime 24 ore con 2.226 tamponi. Il tasso di positività è così dell’1,12% (ieri 1,09%).

Due le vittime, dopo 4 giorni senza decessi, che porta il totale a 1.226. Riguardo agli ospedali, cresce di uno il numero dei ricoverati in area medica (69) e scende di uno in terapia intensiva (5). Ancora in calo gli isolati a domicilio (-186) ed i casi attivi (-186) mentre i nuovi guariti sono 209. Ad oggi sono stati eseguiti 932.484 tamponi con 68.962 positivi. Questi i dati comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria. 
Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 135 (16 in reparto, 1 in terapia intensiva, 118 in isolamento domiciliare); casi chiusi 10116 (9973 guariti, 143 deceduti). Cosenza: casi attivi 4432 (25 in reparto, 3 in terapia intensiva, 4404 in isolamento domiciliare); casi chiusi 18588 (18032 guariti, 556 deceduti). Crotone: casi attivi 60 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 56 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6509 (6409 guariti, 100 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 287 (21 in reparto, 1 in terapia intensiva, 265 in isolamento domiciliare); casi chiusi 22801 (22466 guariti, 335 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 57 (3 in reparto, 0 in terapia intensiva, 54 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5505 (5413 guariti, 92 deceduti).