In Calabria sulla 106 in tratto poco illuminato,illesa la moglie

09 LUG, BOVALINO – Un anziano, V. P., di 79 anni, pensionato, originario di Modena e in vacanza in Calabria, nella Locride, è stato travolto e ucciso nella tarda serata di ieri lungo la strada statale 106, alla periferia di Bovalino.
    La vittima, secondo una prima ricostruzione fatta dagli investigatori del nucleo radiomobile della compagnia carabinieri di Locri e dai carabinieri di Bovalino, dopo aver parcheggiato la propria auto ai lati della carreggiata, stava per attraversare l’arteria ionica in un tratto poco illuminato quando all’improvviso è stato investito da un’utilitaria condotta da una persona della zona. L’impatto è stato particolarmente violento tant’è che il pensionato modenese, a seguito delle gravi ferite e lesioni riportate in diverse parti del corpo, è deceduto sul colpo , rendendo inutili i soccorsi dei sanitari del 118. Illesa l’anziana moglie della vittima che si trovava a poca distanza ed era anche lei in procinto di attraversare a piedi, assieme al coniuge, la carreggiata. I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.