AUGURI SMURRA (FNA) AI 3 CONSIGLIERI ELETTI

VIABILITÀ INTERNA, SERVE MASSIMA ATTENZIONE

23 DIC, CORIGLIANO-ROSSANO – L’elezione di ben tre rappresentanti di Corigliano-Rossano in seno al consiglio provinciale ci incoraggia a rinnovare la proposta di qualche mese fa: promuovere alla guida dell’ente sovracomunale il Sindaco Flavio Stasi e la terza Città della Calabria per fare della Sibaritide e dei comuni del basso jonio cosentino e dell’Arberia il traino di sviluppo non solo di quest’area, ma dell’intera regione. Se non ora, quando?   

È quanto dichiara Mario Smurra, vice segretario nazionale della Federazione Nazionale Agricoltori (FNA) complimentandosi con Aldo Zagarese, Salvatore Tavernise e Adele Olivo, quest’ultima tra le tre donne elette, per l’importante risultato conseguito.

Augurando loro buon lavoro – aggiunge – ci facciamo interpreti dell’esigenza di mostrare massima attenzione sui temi e sulle questioni di competenza provinciale che riguardano da vicino questo territorio: tra le altre, la difesa del suolo, la tutela e valorizzazione dell’ambiente e prevenzione delle calamità; la tutela e valorizzazione delle risorse idriche ed energetiche; l’edilizia scolastica.

In primis – sottolinea Smurra – bisogna concentrare impegno sulla questione della viabilità interna e sulla rete di collegamento che dalla costa consente di raggiungere l’entroterra. Su questa occorre investire massimo impegno. Dalla possibilità di garantire una mobilità adeguata per raggiungere borghi e centri storici, passa l’opportunità di poter rendere questi ultimi fruibili e destinazioni da scoprire e visitare.

L’obiettivo dovrà essere quello di rafforzare poteri e funzioni di un Ente che possa dare risposte in termini di servizi ai territori anche alla luce dei fondi previsti nel Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza (PNRR). –