Arrestato in Francia il latitante Greco

0
250

I carabinieri del Comando provinciale di Cosenza hanno arrestato Edgardo Greco, latitante da 16 anni, dall’ottobre del 2006. L’arresto è avvenuto in Francia, precisamente a Sant’Etienne. L’uomo era destinatario di un mandato di cattura europeo dopo la condanna all’ergastolo, avvenuta nel 2014. Greco è accusato del duplice omicidio di Stefano e Giuseppe Bartolomeo, avvenuto il 5 gennaio del 1991 e per il tentato omicidio di Emiliano Mosciaro, avvenuto sempre a Cosenza nel 1991, esattamente il 21 luglio. Il tutto rientrerebbe nei delitti relativi alla guerra criminale che vedeva contrapposte le cosca Pino-Sena e quella Perna-Pranno che ha insanguinato il territorio cosentino nei primi anni 90.