Agguato nel Cosentino, grave un trentaduenne

0
318
Carabinieri
Un uomo di 32 anni, di cui sono state rese note soltanto le iniziali, F. P., con precedenti per spaccio di droga, è stato ferito gravemente in un agguato a Praia a Mare, centro dell’alto Tirreno cosentino.
Contro F.P. una persona non identificata ha sparato alcuni colpi di fucile che hanno raggiunto la vittima al torace ed alle gambe, allontanandosi poi a bordo di un’automobile condotta presumibilmente da un complice.
Il trentaduenne è stato portato nell’ospedale di Cosenza, dove è stato ricoverato con prognosi riservata.
Sul ferimento hanno avviato indagini i carabinieri. L’ipotesi considerata più attendibile riguardo il movente dell’agguato è quella di un regolamento di conti maturato negli ambienti degli spacciatori di droga.