Luzzi. Uomo salvato dopo una caduta in una scarpata

Il malcapitato, ha riportato diversi traumi, e dopo essere stato recuperato è stato consegnato ai medici del 118 per i controlli del caso

0
89

LUZZI – Nella serata di ieri, attivati dalla Centrale Operativa del 118 di Cosenza, tecnici della Stazione Alpina Camigliatello del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria (SASC) sono
intervenuti salvando un signore caduto in una scarpata in una zona impervia nel comune di
Luzzi (CS). L’uomo, è stato recuperato dai Vigili del Fuoco, con l’aiuto dei tecnici del Sasc. Il malcapitato, ha riportato diversi traumi, e dopo essere stato recuperato è stato consegnato ai medici del 118 per i controlli del caso. Sul posto sono intervenuti anche Carabinieri e militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.