Il Movimento Italia del Meridione è diventato un partito

L’assemblea costituente del Movimento di IdM, fondato da Orlandino Greco si è svolta a Rende nei giorni scorsi

0
236

RENDE – Il Movimento a trazione meridionalista di Italia del Meridione, ma che si è battuto da sempre per eliminare i divari tra il Nord e il Sud del Paese, fondato dall’ex consigliere regionale Orlandino Greco diventa un partito nazionale. L’assemblea costituente si è svolta a Rende nei giorni scorsi ed ha visto la partecipazione di numerosi esponenti politici nazionali e locali, tra cui il vice capogruppo alla Camera dei Deputati di FdI, Alfredo Antoniozzie quella del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto. “Due giorni importanti che hanno scritto una pagina di storia, il ritorno alla politica vera, quella non urlata ma ragionata, al confronto dialettico tra le parti, oltre alla capacità di confrontarsi su temi fondamentali e alla voglia di superare le logiche dei partiti ideologici per costituire un grande movimento partito che è il movimento ideale che  è il movimento delle idee”.  Ha commentato il fondatore del Movimento di IdM, oggi diventato un partito nazionale, Orlandino Greco.  “Sono state importanti anche le presenze nazionali e locali – ha dichiarato ancora l’ex consigliere regionale – che hanno legittimato nello scacchiere partitico, Italia del Meridione ed i temi trattati”.