Estate anticipata, nel weekend picchi di 30 gradi al Nord

0
191

Arriva con il weekend un clima da estate anticipata. Un robusto campo anticiclonico di matrice subtropicale si sta infatti espandendo verso l’Italia: almeno fino a domenica, con le temperature che assumeranno un sapore estivo, garantendo finalmente un ottimo weekend per la tintarella, per le prime gite al mare o scampagnate in collina e montagna. Secondo le previsioni de iLMeteo.it, le temperature massime oscilleranno dai 26 gradi di Carbonia, in Sardegna, e Firenze fino ai 28 gradi di Bolzano. La giornata più calda sarà quella di domani con i 27°C di Milano e Pavia e i 29°C di Bolzano, ma localmente toccheremo anche i 30°C, anche in Sardegna. In questo scenario non mancheranno delle grosse sorprese: una perturbazione atlantica, che potrebbe guastare il tempo anche durante l’incoronazione di Carlo III, secondo iLMeteo.it, scenderà verso l’Italia già domenica pomeriggio portando dei temporali sulle Alpi e poi in serata verso le pianure adiacenti. La nuova settimana vedrà dunque un nuovo ribaltone estremo, facendoci subito dimenticare l’anticipo d’estate; quest’anno purtroppo le correnti nord europee, instabili e fredde, non ci vogliono lasciare in pace: un ciclone dalla Norvegia porterà un primo parziale peggioramento lunedì, poi soprattutto da mercoledì sono al momento previste piogge intense. Nel dettaglio: Venerdì 5 – Al nord: soleggiato e caldo. Al centro: sole e più caldo. Al sud: bel tempo prevalente. Sabato 6 – Al nord: sole e caldo, temporali sulle Dolomiti. Al centro: sole e caldo. Al sud: sole e caldo. Domenica 7 – Al nord: sole e caldo, temporali nel pomeriggio sulle Alpi verso le pianure, soprattutto di Piemonte e Lombardia. Al centro: bel tempo e clima quasi estivo. Al sud: sole e caldo. Tendenza: nuova settimana all’insegna di un nuovo peggioramento a suon di temporali e possibili nubifragi con calo termico.