Ha malore in mare, morto funzionario dei vigili fuoco di Roma

0
179

Un funzionario dei vigili del fuoco in servizio a Roma, del quale non sono state rese note le generalità, è morto dopo avere accusato un malore mentre faceva il bagno in mare ad Africo, in Calabria.
In vacanza insieme al fratello nel centro del Reggino, il funzionario si é sentito male poco dopo essersi immerso in acqua ed é deceduto.
Sul posto si sono recati i carabinieri, che hanno avviato accertamenti per ricostruire l’accaduto.
L’uomo era Direttore coordinatore speciale del Comando di Roma dei vigili del fuoco.