Pistola con silenziatore e 1,7 kg di marijuana trovati a Cosenza

0
198
(ANSA) - ANCONA, 23 GIU - Forze dell'Ordine: fiancata auto Polizia 113, pantera, volante. +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++

Due persone sono state arrestate a Cosenza, in due distinti interventi, dalla Polizia nel corso di servizi straordinari di controllo disposti dal Questore e coordinati dalla Procura della Repubblica.
In particolare, la Squadra mobile, con la collaborazione del Nucleo cinofili della Questura di Vibo Valentia, nel corso di una perquisizione effettuata all’interno di una villetta alle porte di Cosenza, ha trovato, grazie al fiuto del cane Digos, circa 1,78 chili di marijuana nascosta in un magazzino di pertinenza della abitazione. La marijuana, già essiccata e pronta per lo spaccio, era custodita in barattoli di vetro.
Nella circostanza è stata trovato anche altro materiale per la produzione della marijuana, tra cui delle reti in tessuto idonee per l’essicazione della pianta. Il titolare dell’appartamento è stato arrestato e posto ai domiciliari.
Gli agenti della Squadra mobile, supportati dai colleghi del Reparto prevenzione crimine Calabria Settentrionale, hanno poi controllato l’appartamento di un giovane, a Rende. Nel corso della perquisizione, nella stanza da letto, è stata trovata una pistola semiautomatica calibro 7,65, con matricola abrasa, dotata di silenziatore e numerose cartucce, parte delle quali già inserite nel caricatore. Il giovane è stato arrestato e posto ai domiciliari.