Città italiane più calde di 4 C rispetto al resto del paese

0
110

 Le città diventano sempre più calde: nei principali centri urbani italiani, la temperatura cresce all’aumentare della densità delle coperture artificiali (cemento e asfalto), raggiungendo nei giorni più caldi valori compresi tra 43 e 46 °C nelle aree più sature, e seguendo andamenti diversi a seconda delle caratteristiche del territorio circostante. In media, la differenza di temperatura del suolo nelle aree urbane di pianura rispetto al resto del territorio è di 4°C d’estate, con massime di 6°C a Firenze e di oltre 8°C a Milano. Lo rivela il rapporto annuale dell’Ispra sul consumo del suolo nel paese.