Due trentaquattrenni intercettati dai carabinieri nel Crotonese

20 MAR, CUTRO – Avevano messo in vendita prodotti con indicazioni mendaci o privi delle necessarie certificazioni.
    Due disoccupati trentaquattrenni di origine siciliana, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati dai carabinieri a Cutro.


    I due sono stati sorpresi dai militari mentre erano intenti a vendere, sprovvisti delle autorizzazioni previste dalla normativa, delle confezioni denominate “kit multiuso per l’auto – per la casa – i giovani disoccupati”. All’interno degli involucri c’erano fazzoletti, cerotti, una mascherina e una spugna prive di documentazioni circa l’origine, la provenienza e la qualità. Tutte le confezioni dei kit sono state sequestrate.