Sabato 27 Marzo 2021, il Palasport Giovanni Paolo II di Pescara ospiterà la 27° edizione del FIGHT CLUBBING INTERNATIONAL CHAMPIONSHIP – VENATOR FC 6, il più grande evento di Arti Marziali e Sport da Ring d’Italia, sulla scia dell’enorme successo delle passate edizioni ospitate dalla città di Pescara, che hanno visto il coinvolgimento di un numero considerevole di spettatori e tantissimi atleti. La particolarità di questa edizione 2021 è che vede in campo un eccellenza della nostra regione Calabrese. Il giovane Samuele Minervino, del piccolo centro del Cosentino, San Fili, allenato dal grande maestro e presidente del Kombat team Cosenza Salvatore Iannuzzi,  già campione europeo, sabato 27 marzo avrà la possibilità di conquistare l’ambito titolo Mondiale.

L’evento, originariamente previsto per lo scorso 16 maggio e successivamente per il 28 novembre 2020, era stato posticipato a causa della pandemia del Covid-19. Grazie al supporto del CONI e della Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai, l’evento è stato riprogrammato e inserito nel Calendario del Comitato Olimpico Nazionale Italiano di eventi e competizioni di preminente interesse nazionale, e verrà organizzato nella massima sicurezza, a porte chiuse e nel pieno rispetto dei  DPCM e delle disposizioni Comunali e Regionali, aggiornate con le linee guida approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Con i nuovi protocolli Federali, gli atleti saranno sottoposti a continuo monitoraggio e a doppio tampone prima dell’accesso in struttura e potranno gareggiare anche in caso di Zona Rossa come previsto dall’ultimo DPCM. Verrà quindi garantita la massima tutela della salute e della sicurezza degli atleti, dei tecnici e di tutti gli addetti ai lavori. La manifestazione mira a stabilire un record in termini di ascolti televisivi e a consolidare il primato della passata edizione, come primo evento di Fighting d’Italia, grazie al fortissimo impatto mediatico che garantirà la messa in onda su Rai Sport, oltre che su emittenti locali, radio e quotidiani del territorio (Parsifal, Il Centro, Il Pescara), con diretta gratuita dell’evento che coinvolgerà oltre 2 milioni di spettatori.

La grande novità della nuova stagione è rappresentata dalla realizzazione del primo Reality Italiano sugli sport da combattimento. Il format ha preso il via lo scorso novembre presso il Salone d’Onore del CONI, alla presenza del Presidente Giovanni Malagò, ed ha una durata complessiva di 18 mesi, durante i quali verranno effettuate, in alcuni dei più prestigiosi eventi italiani, le selezioni dei fighters che diverranno i protagonisti del nuovo reality italiano. Le selezioni decreteranno gli 8 migliori atleti italiani di Muay Thai e gli 8 migliori atleti di Kickboxing che approderanno ai due Tornei ad Eliminazione Diretta, con in palio il Titolo del Mondo WAKO di Kickboxing e il Titolo del Mondo WMC di Muay Thai. I 16 Atleti parteciperanno al nuovo format televisivo, strutturato in 6 puntate della durata di 60 minuti ciascuna (successivamente trasmesse su Rai Sport), con tappe iniziali a Roma, Vasto, Lecce e Pescara. Le varie fasi evidenzieranno la vita dei protagonisti nelle settimane precedenti i match (ospiti presso alcune delle migliori palestre e location Abruzzesi), i duri allenamenti fisici, le dure prove di abilità, i momenti di relax e di vita quotidiana, sino alle grandi sfide finali. I filmati verranno realizzati con prevalenza nelle città di Pescara, Città Sant’Angelo, Spoltore, Vasto, San Salvo allo scopo di mettere in risalto i principali punti d’interesse e le meraviglie di questa grande Regione.

Si tratta della più grande kermesse italiana di sport da combattimento ed arti marziali, che porterà in città i migliori atleti italiani, provenienti da ogni città e regione d’ Italia. La manifestazione sarà suddivisa in 4 eventi: • Il “Reality Fight Clubbing”, patrocinato dalla FEDERKOMBAT – EX FIKBMS (Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai Savate Shoot Boxe – CONI), con le grandi semifinali e finali che decreteranno i due nuovi campioni del mondo di Kickboxing e di Muay Thai. • Il celebre circuito “Venator Fighting Championship”, che porterà a Pescara i grandi campioni della Shoot Boxe, con 8 match pro di rara intensità tecnica e spettacolarità all’interno dell’ottagono. • La sfida “Abruzzo vs Resto d’Italia”, patrocinata dalla FEDERKOMBAT EX FIKBMS (Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai Savate Shoot Boxe – CONI), alla quale prenderanno parte i grandi campioni internazionali del ring, che si affronteranno in 12 match PRO di K-1, Kickboxing, Muay Thai. • Il “Trofeo Elite di Pugilato Abruzzo vs Resto d’Italia”, patrocinato dalla FPI (Federazione Pugilistica Italiana – CONI), con una selezione dei migliori pugili locali che affronteranno i migliori atleti provenienti dalle altre regioni.

Non solo Sport e Turismo, ma anche Sociale: la Società Sportiva intende infatti sostenere ed incoraggiare l’iniziativa sociale “LO SPORT CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”, con un concreto ed attivo supporto al mondo femminile, ponendosi l’obiettivo di contrastare i sempre più crescenti fenomeni di femminicidio e di violenza sulle donne, offrendo a 100 donne la possibilità di allenarsi in maniera del tutto gratuita presso la struttura di Pescara, per un arco di tempo complessivo di 3 mesi (giugno, luglio, dicembre) e consentire loro di acquisire tecniche basilari di difesa utilizzabili nei casi di pericolo nella vita reale. In tale progetto, verranno coinvolte anche una o più Associazioni operanti nel Territorio e sensibili alla difesa dei diritti delle donne, al fine di attivare una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere e diffondere efficaci strumenti di auto-difesa. La conferenza stampa dell’evento avrà luogo venerdì 26 Marzo alle ore 11.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara, alla presenza degli atleti, degli assessori e del Sindaco della città.