Badolato, il piccolo borgo situato sulla costa ionica della Calabria nel sud dell’Italia, sarà il tema del “1° live International Event” del costituendo Skal Tour Calabria.
L’evento si svolgerà online attraverso i canali social, Facebook, YouTube e LinkedIn dell’Associazione calabrese, giorno 28 Aprile 2021 alle ore 18.00.
Facebook: https://www.facebook.com/SkalCalabria
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCYdNHkcjpjxd0cgq5daLAVA

Un modo innovativo di interpretare e presentare l’offerta turistica Calabrese, integrata ed Esperienziale, frutto della visione del costituendo Skal International Calabria, dove, un gruppo di lavoro si occuperà nel far emergere le ricchezze territoriali meno conosciute, con eventi emozionali ed inaspettati da non perdere. La “mission” del costituendo Skal Tour Calabria è quella di lavorare sul territorio attraverso i Borghi. Il gruppo di lavoro inoltre si occuperà nel formare una rete locale, al fianco degli operatori della filiera turistica e di semplici cittadini, per elaborare un prodotto in grado di proiettarlo verso un mercato internazionale caratterizzato da una visione esperienziale, espressione del “Genius Loci”, la genetica dei luoghi.

I visitatori, potranno acquisire una serie di esperienze grazie alle peculiarità dei vari territori che visiteranno. Ad aprire l’evento, saranno rappresentanti del costituendo Skal Calabria, Francesco Gentile Founder Skal International Calabria, Erika Sabato Master Dream Tour Operator & Property Manager e Bruno Strati CEO and Founder extrapro360. A relazionare invece saranno: Tullio Romita, docente Dell’Università della Calabria e direttore del Master “Progettazione e gestione dei viaggi delle radici”, Antonio Percario, Past President SKAL ROMA, Consigliere SKAL ITALIA esperto di turismo dei borghi, Tommaso Amedeo, Managing Director “B.I.T.N. BORGHI ITALIA TOUR NETWORK”, Avellino Emanuele Costa, General Manager Ego Travel e Domenico Leuzzi, vice sindaco di Badolato.

Il processo d’internazionalizzazione della destinazione Calabria avviene attraverso lo Skal International, la più grande ed antica Associazione del turismo mondiale ed è del tutto naturale e grazie ai circa 400 Club Skal sparsi in tutto il mondo, lo scambio di business è garantito attraverso i suoi affiliati, i quali hanno l’intento comune, quello della promozione di viaggi e turismo in tutto il mondo. Questo è il primo dei tanti progetti in cantiere del costituendo Skal International Calabria. Altri gruppi si sono formati con i loro rappresentanti che sono accomunati dalla voglia di far emergere la Regione in tutte le sue risorse e ricchezze. Da questo partiranno altri Brand oltre allo Skal Tour che riguarderanno il sociale e il solidale come lo Skal Solidarity e progetti più ambiziosi come lo Skal Ambassadors, con l’obiettivo di rintracciare tutti i Calabresi nel mondo, che si sono contraddistinti per la propria professionalità e che grazie a questo promuovono la “Calabresità”.