Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4, si è verificata alle ore 12:50 con epicentro a Longobucco, in provincia di Cosenza. Il sisma è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, la profondità stimata è stata di circa 29.6 Km. Il piccolo boato è stato avvertito anche nei vicini centri di Bocchigliero, Cropalati e Caloveto, Corigliano-Rossano e nella zona dello Jonio. Non si registrano danni a persone o cose.