Una vittima, in forte calo isolati in domicilio e casi attivi

22 GIU, CATANZARO – Sono 17 i nuovi contagi in Calabria (ieri 20) ma con più del doppio di tamponi effettuati (2.460 contro 945). Il tasso di positività scende così allo 0,69%.

Dopo due giorni senza vittime, nelle ultime 24 ore si torna a registrare un decesso che porta il totale da inizio pandemia a 1.220. Ancora in calo, -2, i ricoverati in area medica (85) mentre resta stabile a 11 il numero di quelli in terapia intensiva. in forte calo gli isolati a domicilio (-381) e i casi attivi (-383). I nuovi guariti sono 385. Ad oggi sono stati eseguiti 915.264 tamponi con 68.696 positivi. Sono questi i dati comunicati dai dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 248 (20 in reparto, 2 in terapia intensiva, 226 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9981 (9839 guariti, 142 deceduti). Cosenza: casi attivi 5412 (32 in reparto, 4 in terapia intensiva, 5376 in isolamento domiciliare); casi chiusi 17502 (16949 guariti, 553 deceduti).
    Crotone: casi attivi 78 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 72 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6472 (6372 guariti, 100 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 478 (25 in reparto, 5 in terapia intensiva, 448 in isolamento domiciliare); casi chiusi 22547 (22214 guariti, 333 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 107 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva, 105 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5439 (5347 guariti, 92 deceduti).