Tornano a salire i contagi in Calabria (oggi 67 contro i 17 di ieri) e con essi il tasso di positività passato dallo 0,69 al 2,30% con 2.907 tamponi fatti, circa 500 più di ieri. Nel bollettino giornaliero figura anche una vittima (con il totale che sale a 1.221) ma l’Asp di Cosenza comunica che si tratta di un decesso a domicilio avvenuto il 27 maggio di cui ha avuto notizia tramite flusso schede Istat di morte.In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 918171 (+2.907).Le persone risultate positive al Coronavirus sono 68763 (+67) rispetto a ieri.

Nuovo calo per i ricoverati, sia in area medica (- 2) che in terapia intensiva (-4) con i reparti che si svuotano ed i degenti in rianimazione che adesso sono 7. Netta flessione anche per gli isolati a domicilio (-230) e per i casi attivi (-236) con una crescita dei guariti di 302. Ad oggi sono stati fatti 918.171 tamponi con 68.763 positivi. I dati sono dei dipartimenti di Prevenzione delle Asp calabresi. 

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:– Catanzaro: CASI ATTIVI 236 (20 in reparto, 2 in terapia intensiva, 214 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9998 (9856 guariti, 142 deceduti)– Cosenza: CASI ATTIVI 5247 (30 in reparto, 4 in terapia intensiva, 5213 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 17715 (17161 guariti, 554 deceduti)– Crotone: CASI ATTIVI 74 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 68 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6480 (6380 guariti, 100 deceduti)– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 435 (25 in reparto, 1 in terapia intensiva, 409 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 22596 (22263 guariti, 333 deceduti)– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 93 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva, 91 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5455 (5363 guariti, 92 deceduti)L’ASP di Cosenza comunica che: “Oggi si registra un decesso a domicilio, avvenuto il 27/05/2021, di cui si è avuta notizia tramite flusso schede Istat di morte.”I soggetti positivi di oggi a Reggio Calabria sono 6 di cui 2 migranti.