Il messaggio del Capo dello Stato in ricordo dei parlamentari padre e figlia

28 GIU, COSENZA – Da Sabato 26 Giugno 2021 a Cosenza, il primo tratto di via Simonetta diventa via Guglielmo e Anna Maria Nucci.
    “Guglielmo e Anna Maria Nucci sono personalità che hanno fatto onore alla città di Cosenza e servito con passione il bene comune del Paese” ha scritto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio fatto pervenire al sindaco Mario Occhiuto in occasione della intitolazione della strada ai due parlamentari, padre e figlia.
    Alla cerimonia di intitolazione hanno partecipato i familiari di Guglielmo e Anna Maria Nucci ed il marito di quest’ultima, Francesco Mauro. “È un tributo che la città ha reso alla mia famiglia – ha detto Mauro – Mio suocero è stato in parlamento per 25 anni, mia moglie per 15. Lei mi diceva sempre che ‘nelle istituzioni ci devi andare da imparata’, se vuoi davvero essere utile. Si faceva scivolare tutto addosso e io ho appreso da un articolo di giornale che lei era stata due volte, sulle tre che è stata eletta, la donna più votata d’Italia, di tutti i tempi e tutti i partiti, seconda solo, per poco, alla storica presidente della Camera Nilde Jotti. E questo è un ulteriore motivo di orgoglio”.
    “Due parlamentari importanti – ha detto il sindaco Mario Occhiuto – che hanno rivestito ruoli davvero importanti nella nostra Repubblica e che hanno testimoniato il valore di questa comunità. Oggi abbiamo espresso questo riconoscimento, questa testimonianza di gratitudine nei confronti di padre e figlia.
    Una città è come un libro di pietra, dove le migliori pagine le fanno le persone che vivono sul nostro territorio. Queste persone sono state impegnate nella politica ma anche nella comunità, e anche il presidente della Repubblica ha voluto oggi tributare, con una lettera, questo grande impegno”.