Cgil: Angelo Sposato confermato segretario regionale

0
199

L’Assemblea generale della Cgil, a conclusione del XIII Congresso regionale del sindacato, svoltosi a Reggio Calabria, ha confermato, per i prossimi quattro anni, Angelo Sposato segretario generale della Cgil Calabria. È stato eletto con 116 voti favorevoli, su 113 aventi diritto. 7 i voti contrari, 1 astensione. Angelo Sposato, 56 anni è alla sua seconda elezione alla guida della Cgil calabrese, dopo quella conquistata nel 2018 a conclusione del XII Congresso regionale. Nato in Germania da genitori immigrati, Sposato ha nel suo curriculum una lunga esperienza sindacale nella direzione in diverse strutture territoriali delle Camere del Lavoro. Come componenti della Segreteria Generale sono stati eletti, Gianfranco Trotta, Caterina Vaiti, Luigi Veraldi e Celeste Lo Giacco.