Cosenza. L’Amministrazione comunale festeggia i cento anni della signora Maria Perrotta

A portare il messaggio di auguri del Sindaco Franz Caruso è stato il consigliere delegato del primo cittadino, Francesco Turco

0
149

COSENZA – Un compleanno speciale, quello dei cento anni, festeggiato nel calore della sua famiglia. L’importante traguardo la signora Maria Perrotta lo ha condiviso con i suoi cinque figli, Cristina, Luisa, Delia, Natalina e Francesco, e i suoi dieci nipoti e gli undici pronipoti. Dapprima nella sua abitazione di via Popilia, poi al ristorante.

A portare il messaggio di auguri del Sindaco Franz Caruso è stato il consigliere delegato del primo cittadino, Francesco Turco, che ha voluto incontrare personalmente la signora Maria per esternarle le più vive congratulazioni dell’Amministrazione comunale.

Donna instancabile ed iperattiva, Maria Perrotta ha dedicato una vita intera alla sua famiglia. Nella sua semplicità, ha sempre amato il lavoro nei campi, forte di una consolidata tradizione contadina radicata nelle sue origini. E a quelle tradizioni è rimasta, ancora oggi, sempre legata. “Sono stato molto felice – ha detto il consigliere delegato Francesco Turco – di poter condividere con la signora Maria Perrotta ed i suoi familiari questo importante momento che coincide con un traguardo così significativo e che la fa entrare, a pieno titolo, tra le cosentine più longeve. Un vero privilegio per me poterle portare il saluto del Sindaco Franz Caruso. Gli anziani – ha sottolineato ancora il consigliere Turco – rappresentano un patrimonio inestimabile da salvaguardare in ogni circostanza e da trattare con assoluto rispetto. Noi, come Amministrazione comunale, aderendo all’impostazione del Sindaco Franz Caruso, siamo impegnati nello sforzo di garantire agli anziani attenzione e considerazione, nella piena consapevolezza che il loro ruolo all’interno della società equivale ad una grande risorsa per i valori di umanità, saggezza ed esperienza di cui sono depositari”.