Calcio, Zarate stagione finita: “Ora tiferò Cosenza da fuori”

0
185

“Ciao a tutti. Purtroppo gli esami hanno riscontrato lesione al legamento crociato, in questi giorni mi sottoporrò ad un intervento per poter cominciare il recupero! Non immaginate quanto sia dispiaciuto per non poter aiutare il Cosenza nelle prossime importanti partite. Ci tenevo tanto a dare il mio contributo con la maglia rossoblù in questa sfida. Per quello ho accettato di venire, ma adesso sosterrò la squadra dall’esterno”. Con questo post su Instagram Mauro Zarate, arrivato al Cosenza durante l’ultima ‘finestra’ invernale di mercato, saluta i tifosi rossoblù. L’argentino, che verrà operato domani a Roma, si è infortunato sabato scorso nella partita contro il Sudtirol, e quindi la sua avventura in questo campionato di serie B con il Cosenza è durata appena 144′, divisi in tre partite. “Sono fiducioso perché so che i ragazzi daranno tutto per raggiungere l’obiettivo – scrive ancora Zarate -. Grazie a tutti per il sostegno e alla Società per l’affetto e la vicinanza. Ci vediamo presto. Forza Lupi!”. Intanto il Cosenza ha fatto sapere che “a Mauro, che da subito ha mostrato grande attaccamento alla maglia e ha messo a disposizione dei compagni e dello staff tecnico talento ed esperienza, la Società augura di tornare in campo al più presto e proporrà all’attaccante di rinnovare il contratto in essere come segno di riconoscenza”.