Occhiuto, Regione si mobilita per assistere familiari vittime

0
147
Roberto Occhiuto nel suo quartier generale di Gizzeria, 04 ottobre 2021. ANSA/LUIGI SALSINI

“I familiari delle vittime del drammatico naufragio di Steccato di Cutro, straziati dal dolore e dalla sofferenza, devono essere sostenuti e supportati con ogni mezzo in questo tragico momento di dolore. La Regione Calabria si occuperà della sistemazione presso un albergo di Crotone dei circa 40 parenti che in queste ore hanno raggiunto il nostro territorio”. Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria. “La Protezione Civile regionale, guidata da Domenico Costarella, ha organizzato la logistica di questa iniziativa e già nelle prossime ore queste persone potranno usufruire di una struttura quasi esclusivamente dedicata a loro. Un piccolo gesto da parte dell’amministrazione regionale e da parte della comunità calabrese per manifestare ancora una volta, anche concretamente, la nostra vicinanza alle vittime di questa sciagura e alle loro famiglie”.