Castrovillari: un gruppo di persone adotta una strada

0
113

Due amiche nell’estate del 2023 percorrendo a piedi Contrada Palombara in Località Vigne di Castrovillari, notano lungo strada rifiuti di ogni tipo: sacchetti di biscotti, spray esausti, piatti di plastica rotti, numerose scatole di sigarette vuote e molti altri scarti. Senza perdersi d’animo iniziano a sognare: “Sarebbe ancor più bella la nostra strada senza questi ”ingombri”. Le amiche ne parlano con alcuni vicini di casa, che si dimostrano interessati. Nasce così il Comitato Promotore Palombara Santa Venere “La nostra strada è il nostro giardino”, che approva un progetto semplice e pratico per contrastare l’abbandono dei rifiuti. A settembre un incontro con l’Assessore all’ambiente sancisce un accordo con il Comune: a carico del Comitato saranno le spese per la definizione dei cartelli dissuasori a buttare i rifiuti per strada, mentre a carico del Comune quelle di posizionarne una decina lungo la strada Palombara-Santa Venere. Il Comitato cresce, raccoglie fondi e idee per testi e immagini dei cartelli.  Martedì 23 gennaio 2024 alle ore 9:00 gli operai del Comune alla presenza di alcuni membri del Comitato hanno posizionato lungo la strada i cartelli dissuasori. Nei prossimi mesi sarà cura del Comitato valutare i risultati del lavoro svolto, promuovere incontri per favorire sensibilizzazione ambientale e adesione di altri abitanti della zona, anche per valutare iniziative a sostegno del bene comune. Il Comitato invita anche altri cittadini a replicare il progetto nelle proprie aree abitative, in modo da costruire insieme “La nostra città è il nostro giardino”.

Il Comitato Promotore Palombara   Santa Venere

La nostra strada è il nostro giardino