Trovati dai Carabinieri in una voliera e in gabbie

02 OTT, GIOIA TAURO – I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà a Gioia Tauro un trentenne che, nel corso di una perquisizione, é stato trovato in possesso di dieci esemplari di cardellino.
    L’uomo custodiva i volatili in un fabbricato di sua proprietà, dove aveva allestito una voliera, e, in parte, in gabbie singole.

Il denunciato, che non aveva alcuna documentazione attestante la legale provenienza e l’acquisizione dei cardellini, é accusato di detenzione clandestina di volatili appartenenti ad una specie protetta.
    L’indagine che ha portato alla scoperta dei volatili é stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro e dai militari della Stazione forestale di Laureana di Borrello.
    I cardellini, essendo abili al volo, sono stati liberati in natura dai carabinieri.