23 MAG, COSENZA – ln data 18/05/2022 si è riunita la prima Assemblea della RSU dell’ASP di Cosenza eletta lo scorso mese di Aprile.

ln apertura dei lavori è stato contestato il passo in avanti fatto sulla stampa dalla UIL che, sulla base di un risultato provinciale (e non aziendale), pretendeva il coordinamento della RSU.

Alla richiesta di fare un passo indietro dei Componenti di FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL, anche memori dello scarso risultato del precedente coordinamento a guida UIL risultato estremamente incongruente e inconcludente, e di lasciare il coordinamento ad altra sigla (tra le quali è presente quella piu’ votata nella ASP Cosenza), si è elevato un muro da parte della triplice.

Si è appalesato il timore della triplice di vedere prendere piede ad un coordinamento motivato e capace, che avrebbe preso di punta i molteplici e gravi problemi dei lavoratori della ASP di Cosenza.

Ad una mozione per un coordinamento proposto dai Componenti di FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL la triplice ha preferito dare vita ad una maggioranza che ha spaccato l’Assemblea, preferendo passare all’approvazione di un regolamento che i 17 Componenti della FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL disconoscono non avendolo votato avendo abbandonato l’aula al momento dell’approvazione.

Pertanto la seguente elezione delle cariche previste dal regolamento che si sono dato le sigle della triplice non sono riconosciute dai Componenti di FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL che comunicheranno all’Azienda, in virtu’ dell’ACQ 07/08/1998 e s.m.i., di avvalersi della facoltà di essere audite separatamente dalla delegazione della triplice e partecipare con una propria piattaforma programmatica agli incontri di Contrattazione Decentrata con la partecipazione delle proprie OO.SS..

1 17 Componenti di FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL comunicano che parteciperanno alle Assemblee che verranno indette dal coordinatore della triplice e a quelle che saranno indette dal gruppo FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL sicuri di trarre entrambi i gruppi spunti per le proprie piattaforme da proporre nei distinti incontri con l’amministrazione della ASP di Cosenza e con la speranza che molte proposte accomunino i due gruppi per il fine ultimo dell’interesse dei lavoratori.

Per poter far sentire partecipi anche le periferie dell’immenso territorio della nostra ASP, le riunioni che verranno convocate dai Componenti di FIALS-FSI-CONFINTESA-UGL saranno itineranti ed aperte ai lavoratori che vorranno assistere ai lavori.

Auguriamo un buon lavoro anche al gruppo della triplice, con l’auspicio che siano propositori di valide proposte a favore dei lavoratori.