Presentato il cartellone della rassegna “Primafila”

0
285

Ritorna l’ormai consueto appuntamento con il teatro di alto livello, firmato dall’associazione culturale Novecento. Nei locali dell’Hotel Europa a Rende, infatti, è stata presentata la stagione teatrale “Primafila.

La kermesse, giunta alla ventunesima edizione, con la direzione artistica di Benedetto Castriota, prenderà il via il prossimo 19 novembre per concludersi il 29 dicembre e prevede numerosi appuntamenti dedicati al teatro, alla musica e allo spettacolo.

Saranno dodici, complessivamente, gli spettacoli in programma: sette si svolgeranno presso il teatro Sibarys di Castrovillari, due, invece, avranno luogo al Cinema Teatro Garden di Rende, uno presso l’Auditorium degli Orti Mastromarchi di Saracena ed uno nella galleria D’Alessandro di Mormanno. Un ultimo spettacolo sarà reso noto prossimamente.

Per quanto concerne gli spettacoli in programma a Castrovillari, si parte il 19 novembre con la commedia “3 Sfumature di giallo” con Salvatore Gisonna, Peppe Laurato e Lucia Giso. Il 2 dicembre, poi, appuntamento dedicato alla musica con “The Real Queen Experience Regina”, ovvero uno straordinario omaggio ai Queen. La serata dell’Immacolata spazio alla commedia con la compagnia Readarto che porterà in scena “Va quasi tutto bene”.

Sabato 16 dicembre nuovo appuntamento con la commedia con Matilde Brandi, Salvatore Buccafusca e Andrea Zanacchi in “Una come me”.

Comicità e musica per salutare l’arrivo del Natale: il 23 dicembre, infatti, sarà la volta di Paolo Caiazzo in “Terroni si nasce”. Come da tradizione, poi, il 26 dicembre è il giorno del Festival della comicità, giunto alla XXI edizione. Sul palco del Sibarys I Respinti, Carmine Faraco e Marco Cristi. Chiude gli appuntamenti castrovillaresi, la sera del 29 dicembre, la straordinaria comicità del duo siciliano Matranga e Minafò.

Come detto, sono due gli appuntamenti che si svolgeranno al teatro Garden di Rende: il 30 novembre l’atteso appuntamento dedicato alle famiglie e ai bambini con Lucilla, mentre il 7 dicembre sarà la volta di Francesco Cicchella.

Sabato 9 dicembre, invece, a Saracena, ancora uno spettacolo dedicato ai bambini con “Il piccolo Principe”, che si svolgerà, come detto, presso l’auditorium degli Orti Mastromarchi

Il 18 dicembre, infine, la rassegna si sposta a Mormanno: presso la galleria D’alessandro lo spettacolo del ventriloquo Antonio Diana, direttamente dalla trasmissione “Tu si que vales”.