Due le persone ferite alle gambe in via Roma, nella frazione di Portosalvo a Vibo Valentia, dopo essere state raggiunte da diversi proiettili. Si tratta di due imprenditori di Pennaconi, A.B e P.P., entrambi quarantaduenni.

Subito allertati, sono giunti sul posto i carabinieri insieme al personale medico del 118. Dopo le prime cure sul posto, i feriti sono stati trasferiti in ospedale. Non sarebbero in pericolo di vita.

A sparare sarebbe stato un uomo, A.C. le sue iniziali, che è fuggito poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Lo stesso si è costituito spontaneamente, poco dopo, in caserma.